Un posto speciale

Penso di non aver mai provato una sensazione più bella guardando l’immensità delle montagne. Il Lago di  Braies per me è un posto speciale, uno dei posti più importanti in cui sono stata ed una meta che volevo raggiungere a tutti i costi. Appena arrivata, nonostante i -17°, provai un senso di stupore misto a mille emozioni confuse tra loro.

Una persona mi ha sempre detto che le montagne sono “maestre di vita” e io, non essendo mai stata in posti così, non avevo mai capito il perché lo dicesse. Ora so che davanti alle montagne ci si sente piccoli, ma anche stupiti e senza parole. La loro bellezza regale, la protezione che infondono, sono cose che rimangono impresse nella mente, soprattutto per chi non ha la fortuna di averle sempre “a disposizione”.

Dopo essere tornata dal viaggio, ero così incuriosita dalla storia di questo lago che ho salvato l’articolo “La leggenda del Lago di Braies”, scritto su VIVOAltaPusteria, in cui se ne racconta la leggenda.

La leggenda del Lago di Braies

IMG_2646.JPG

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. cannella64 ha detto:

    Un posto davvero speciale é vero, che suscita emozioni e sensazioni particolari. La sua storia, inoltre, ci riporta in un tempo lontano e il fascino del suo panorama, misto di acqua e monti vertiginosamente alti, é oltremodo mozzafiato.

    Liked by 2 people

    1. Simona Ragolia ha detto:

      Assolutamente d’accordo!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...